Sisma, parlamentari Pd “Sospensione rate mutui fino a fine anno”

I parlamentari modenesi del Pd Davide Baruffi, Manuela Ghizzoni e Stefano Vaccari, visto il caso di cronaca riportato da un quotidiano locale, ribadiscono che, proprio grazie a un loro emendamento, la sospensione del pagamento delle rate dei mutui su case rese inagibili dal sisma è stata prorogata fino alla fine del 2017. Ecco la loro dichiarazione:

“Non conosciamo il caso riportato oggi da un quotidiano locale e, quindi, non siamo in grado di giudicare nello specifico della vicenda. Ribadiamo però che la sospensione del pagamento delle rate dei mutui accesi dai privati sulle case ancora inagibili a causa del terremoto è stata prorogata fino alla fine del 2017. Ricordiamo che la norma, che faceva parte del cosiddetto “pacchetto sisma” di emendamenti da noi approntati alla fine dell’anno scorso, è stata accolta nel decreto Milleproroghe approvato in via definitiva dalla Camera nel febbraio di quest’anno. La signora ha, quindi, fatto bene a rivolgersi a un legale che, se le cose stanno come riportato, certamente farà valere i suoi diritti sulla base della legislazione vigente. Come parlamentari modenesi del Pd continueremo a vigilare affinché l’opera di ricostruzione possa procedere in maniera spedita e trasparente, anche con gli ulteriori provvedimenti che stiamo facendo inserire nella legge di Bilancio proprio in questi giorni, tra questi anche la nostra proposta di prorogare anche per il 2018 la sospensione dei mutui per gli edifici inagibili”.

       

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy