Grasso, Vaccari “Non condivido la sua analisi, ma non sottovaluto”

Il senatore modenese Stefano Vaccari, capogruppo Pd in Commissione Ambiente, commenta la decisione del presidente del Senato Piero Grasso di abbandonare il Gruppo Pd per passare al Gruppo Misto:

“L’abbandono del Gruppo Pd da parte del presidente del Senato Grasso mi addolora personalmente e mi rende ulteriormente amaro questo ultimo scorcio di legislatura. Io non condivido il giudizio che esprime sul mio partito, nel quale continuano a riconoscersi milioni di elettori, una parte grande di quel “popolo” che altri evocano senza averne con sé se non una minima frazione. Tuttavia, questo mio commento netto e critico sulle sue valutazioni esprime, al tempo stesso, il rispetto e l’attenzione che si devono a un uomo il cui impegno al servizio dello Stato, prima come magistrato e ora come seconda carica della Repubblica, è stato esemplare moralmente e ricco di insegnamenti per tutti noi. Per questo, pur nel dissenso che non potevo tacere verso le più severe tra le sue parole, considererei un grave errore per noi Democratici sottovalutarne la rilevanza. L’auspicio è che le nostre strade possano tornare a incontrarsi molto presto”.

       

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy