Stefano: chi sono

    Stefano Vaccari è nato il10 aprile 1967. Già sindaco di Nonantola, poi assessore della Provincia di Modena, è stato eletto senatore della XVII Legislatura della Repubblica Italiana con il Partito Democratico alle Elezioni politiche del 2013.

    Originario di Nonantola, vive a Spilamberto. È sposato e ha due figli. Dopo gli studi informatici presso l'I.T.I. Corni e le prime esperienze nel settore, si dedica alla politica a tempo pieno. All’inizio si occupa di cultura e aggregazione giovanile, dando vita anche a circoli giovanili. Fin dal 1988 segue attivamente la causa del popolo Saharawi e ha ricoperto ruoli di rilievo nazionale nel relativo movimento di solidarietà.

    Inizia la sua esperienza amministrativa nel 1993, come assessore alla cultura e politiche giovanili del Comune di Nonantola. Si è occupato direttamente di politiche d’integrazione e accoglienza dei cittadini stranieri, d’intercultura.

    Dal 1995 al 2004 è sindaco del medesimo Comune per due mandati consecutivi.

    Dell'attività di sindaco fa parte anche la valorizzazione del salvataggio dei ragazzi ebrei di Villa Emma, avvenuto tra il 1942 e il 1943. Ne è nata nel 2003 la Fondazione Villa Emma - Ragazzi ebrei salvati, della quale è presidente a tutt'oggi.

    Esauriti i due mandati nonantolani, è eletto al Consiglio Provinciale di Modena e nominato assessore sia nella legislatura dal 2004 al 2009 che nella seguente.

    Candidato alle Elezioni primarie del centrosinistra italiano del 2012, Vaccari risulta tra i quattro più votati del Partito Democratico in Provincia di Modena con 7.175 voti.

    Alle Elezioni politiche italiane del 2013 viene eletto senatore della XVII Legislatura nella circoscrizione XI Emilia-Romagna.

        

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy